Tag

, , , , , , , , , ,

14 FEBBRAIO S. VALENTINO-FESTA DEGLI INNAMORATI

Amore & Psiche stanti – Antonio Canova

Quest’opera, è la prima versione data dal Canova del celebre gruppo di Amore e Psiche. Le due figure sono in piedi, Amore è nudo, Psiche vagamente coperta, ed è cinta dal braccio di lui sulle sue spalle, inoltre, Amore posa il suo capo dolcemente sulla spalla di lei, per cui si deduce un’assoluta complicità tra le due figure, un tutt’uno, anche se fisicamente distinte. Psiche poggia sul palmo della mano di Amore una farfalla che rappresenta la purezza: un dono per il suo amato che simboleggia la sua anima offerta con innocenza. 

IL MIO TRIBUTO NEL GIORNO DI S. VALENTINO

Non vado pazza per queste “feste” comandate, ma se proprio da questa ricorrenza non si puo’ scappare, almeno che si parli d’amore, quello vero, con la “A” maiuscola. Di “amoricchi” ne è pieno il mondo, ma alla prima folata di vento, vengono spazzati via come foglie al vento. Con loro se ne vanno via sogni, le flebili promesse, la tiepidezza e tutti i “se” i “ma” e i ” forse” che accompagnano questi pallidi amori. Se ne vanno e, difficilmente si potranno ricongiungere, perché s’ infrangono  nel muro del tempo che respinge senza esitazioni, le incertezze dell’amore.

SONO TRE LE COMPONENTI DI UN AMORE CON LA “A” MAIUSCOLA

EROS, PHILIA, ÀGAPE

 eros, tradotto dal greco significa genericamente amore, inteso non solo come richiamo sessuale, ma anche come una forza di attrazione e spinta verso un altro individuo. L’eros è esigente, in quanto richiede un impegno personale molto intenso, una donazione tendente alla totalità, una responsabilità nei confronti dell’ altro in maniera unica, che coinvolge sia la mente che il corpo. La parola erotismo, che deriva direttamente da Eros, e’ la manifestazione dell’amore che scaturisce dal corpo, dal cuore, dal cervello. L’erotismo è raffinatezza, è abbandonarsi all’istinto, è fascino, è sensualità e non vi è nulla di peccaminoso in un amore puro e assoluto. Niente a che vedere con la pornografia e la depravazione, che sono volgarità, bassezze e disprezzo, per se stessi e per gli altri.


philia:
 è “amicizia”, amore fraterno, indica un amore umano fatto di affetto, attrazione, gradimento, affezione, simpatia. E’ l’amore fatto di dedizione, caratterizzato dal sentimento della gioia che si prova nello stare con l’altro, condividendone gioie, dolori e speranze.

àgape: e’ l’ amore reciproco, eterno, volto solo alla ricerca del bene dell’altro, e’ un amore gratuito al di fuori del proprio tornaconto personale che spinge ad amare ogni persona aldilà che essa risulti amabile o che “meriti” il nostro amore.

Dedico questo articolo a tutti gli amori con la “A” maiuscola…

  BUON S. VALENTINO 

Giusy ❤

E in questo giorno…solo canzoni con la “A” maiuscola…

Annunci